Gela, ripristinato collettore fognario del lungomare. Presto lavori in via Venezia

È stato ripristinato totalmente il collettore fognario di via Federico di Svevia, a Gela. Ne ha dato ieri notizia Caltaqua, ente di distribuzione idrica del nisseno. 
” Grazie a  questo intervento si raggiunge un duplice obiettivo: incrementare di oltre il 50% la capacità di ricezione dei reflui e ridurre in maniera considerevole il rischio di allagamenti in caso di piogge particolarmente intense e persistenti.” Ha comunicato Caltaqua. 
L’intervento al lungomare è stato realizzato  con risorse aziendali e ha riguardato la pulizia del collettore fognario nel tratto di lungomare compreso tra via Colombo, nei pressi della Capitaneria di Porto, e il sollevamento fognario “La Conchiglia”, per complessivi 350 metri circa.
Caltaqua sottolinea la massima attenzione per l’area gelese. Infatti entro la fine del mese di marzo, verrà aperto pure il cantiere di via Venezia per effettuare un’articolata e radicale pulizia di alcuni tratti del cavo fognario. Si tratta di un altro degli interventi prioritari definiti congiuntamente con Sindaco e Amministrazione. Nei mesi scorsi, infatti, il Gestore ha effettuato una dettagliata indagine video-ispettiva che ha consentito di individuare i tratti più critici sui quali intervenire. Anche in questo caso verranno impiegati esclusivamente fondi privati di Caltaqua. A lavori completati verrà aumentata la capacità di ricezione dei reflui e delle acque meteoriche con consequenziali benefici di carattere ambientale e per la vivibilità dell’intera area. Ciò anche grazie ai lavori, completati lo scorso anno, di potenziamento dell’impianto di sollevamento Acropoli.
 

Articoli correlati