Gela: rubano un computer a scuola e lasciano scritte con offese

Si sono introdotti nell’istituto E. Fermi di Gela, sito in c.da Marchitello, sottraendo un computer e lasciando scritte con offese ai docenti e minacce.

Questa l’amara sorpresa di stamani per gli operatori scolastici, i primi ad arrivare a scuola. Nel l’istituto, retto da Linda Bentivegna, sono intervenute le Forze dell’ordine, per far luce su quanto accaduto durante le ore in cui la scuola é stata chiusa.