Gela: saranno intensificati i controlli notturni e potenziato il sistema di videosorveglianza

Saranno intensificati i controlli notturni nella città di Gela, dopo l’escalation di attentati incendiari che hanno coinvolto le auto di professionisti e esponenti politici.

Questa la decisione presa ieri durante l’incontro del Comitato per l’ordine e la Sicurezza che si è svolta a Palazzo di Città. Presenti tra gli altri anche il prefetto Maria Teresa Cucinotta. Vi sarà quindi un aumento delle pattuglie di vigilanza coordinate dalla Forze dell’ordine.

Secondo quanto pubblicato da Ansa di Gds si  è anche deciso di potenziare la videosorveglianza, e di porre Gela sotto l’attenzione del Governo nazionale affinchè possa essere inserita nel finanziamento Pon Sicurezza.