Gela: scivoli per le spiagge del lungomare, per disabili. Al via anche gli spazi per cani

Accesso ai disabili facilitato per le spiagge del lungomare di Gela Federico II. Questo quanto predisposto dall’amministrazione comunale.  In prossimità delle strisce pedonali e dei lidi balneari sul lungomare gelese, il Comune ha disposto la realizzazione di alcuni scivoli sui marciapiedi per consentire l’accesso dei diversabili sulla spiaggia. I lavori sono stati ultimati oggi dalla ditta incaricata. Un sopralluogo è stato effettuato dagli assessori comunali ai Lavori Pubblici, Flavio Di Francesco, e ai Servizi Sociali, Licia Abela.
I proprietari degli stabilimenti balneari presenti a Gela, nelle scorse settimane, sono stati invitati dal sindaco Domenico Messinese a predisporre, per le proprie competenze, tutti gli accorgimenti per rendere fruibili i loro servizi anche a chi ha problemi di deambulazione. Il primo cittadino aveva suggerito la realizzazione di discese e ingressi accessibili, servizi igienici attrezzati, cabine spogliatoio e docce, carrozzine e sedie per l’accesso in spiaggia e in acqua, lettini rialzati.
Intanto, sempre alcuni privati, hanno risposto positivamente anche alla proposta di realizzare spazi in cui siano ammessi animali domestici, le cosiddette spiagge dog-friendly.