Gela segreta fa il bis: un folto pubblico alla scoperta dei gioielli della chiesa di San Francesco

Una grande folla sta partecipando a Gela segreta. I tesori di San Francesco, e si sta replicando il successo ottenuto nella prima edizione dell’evento. Alle 21:30 si sono aperte le porte della San Francesco d’Assisi, dove i cittadini stanno potendo ammirare la suggestiva collezione di antichi reperti raccolte nell’arco nell’arco di quattro secoli. Per l’occasione la chiesa sta ospitando ori e argenti del ‘700, antichi gioielli donati ex voto, candelabri, parametri sacri in seta damasca, un reliquiario del ‘600 con un pezzo di tunica di San Francesco. L’evento è organizzato da Archeoclub d’Italia, la collaborazione del prof. Nuccio Mulé e Giorgia Turco

Articoli correlati