Gela, sempre più atti criminosi. Intensificare controlli anche con impiego di Polizia Municipale

Intensificare i controlli del territorio di Gela, anche con il supporto delle Forze di Polizia Municipale. Questo quanto deciso stamani a Palazzo di Governo di Caltanissetta, dove si è svolto un vertice sulla sicurezza.

La sicurezza nella città di Gela, recentemente interessata da una continuità di episodi criminali, specie attentati incendiari anche a danno di esercizi commerciali, è stata al centro dell’incontro, alla presenza  del Procuratore del Tribunale di Gela, del Procuratore del Tribunale di Caltanissetta, del Commissario Rosario Arena, dei vertici delle Forze dell’Ordine.

Durante l’incontro è emerso che nonostante gli importanti risultati conseguiti dalle Forze dell’ordine per quanto riguarda prevenzione e contrasto della criminalità, si assiste ad un continuo ripetersi di atti delittuosi, per i quali si rende necessario procedere con una incisiva azione di controllo.

Il Commissario si è reso disponibile alla collaborazione e al supporto ,mediante le Forze di Polizia municipale, all’attività svolta dalle Forze dell’Ordine.

Il Commissario è stato invitato a dare il massimo impulso ad una gestione improntata ai canoni della correttezza e efficienza amministrativa, e alla diffusione della cultura della legalità.