Gela: senso unico per alcune strade, per smottamenti dovuti al maltempo

 

Il maltempo dei giorni scorsi, ha causati parecchi smottamenti, su alcune strade del territorio gelese. Per tale motivo il dirigente del settore viabilità della ex Provincia Regionale di Caltanissetta ha disposto il restringimento di alcune carreggiate con adozione del senso unico alternato e limitazione della velocità.  Si tratta della Sp. 81 “Salera – Settefarine – Piano Mendola – Tredenari – San Giuliano” dal km. 0,000 al km. 14,000 (abitato di Gela): qui hanno ceduto un tratto della scarpata, della banchina laterale e di parte della carreggiata all’altezza del km. 3,700 dove è stato pertanto istituito il senso unico alternato con velocità massima di 30 km/h, mentre per il resto della strada la stessa è fissata 50 km/h. Stesso discorso per la Sp. 8 “Burrone Contrasto – Butera – Gela”, dove la scarpata ha ceduto al km. 19,500 con conseguenti lesioni nella carreggiata: anche in questo punto vige il limite di 30 kmh e di 50 sul tratto tra il km. 12,100 e il km. 26,300. Sempre su questa strada un altro restringimento di carreggiata si registra al km. 5,800, sempre per un cedimento di scarpata in un tratto di una ventina di metri: oltre al senso unico alternato e al limite di 30 kmh. in questo punto, è stato deciso il limite di 50 kmh nel tratto tra il km. 0,000 e il km. 6,980. Infine è stato disposto il limite di 50 kmh sulla Sp. 186 “Manfria dalla SS. 115 con semianello alla SS.115 (S.B. n.7)” per motivi di sicurezza dato che l’arteria attraversa zone densamente abitate.

Articoli correlati