Gela: sequestrati 4,3 kg di droga. Arrestato Luigi Di Noto

I carabinieri  del reparto territoriale di Gela, hanno arrestato il gelese Luigi Di Noto, rivenuta nella sua casa 4,3 chili di droga nascosta nel contatore dell’acqua della sua abitazione. Seguono aggiornamenti. 

Articoli correlati