Gela: sequestrato un grosso quantitativo di monete antiche, nascosto in ferramenta e a casa

Un grosso quantitativo di monete antiche è stato ritrovato ieri mattina dagli agenti del Commissariato di Gela, all’interno di un negozio di ferramenta sito nel centro della città. Ancora da accertare l’origine ma sicuramente si tratta di monete aventi un grande valore. Il materiale è stato sequestrato a G.N. di 47 anni, pregiudicato,  che teneva ben nascoste le monete di  interesse storico, in appositi contenitori di vaschette numerate adibite alla pulitura. 

Un altro quantitativo di monete è stato sequestrato in una casa privata, a disposizione dello stesso inquilino C.C. di 56 anni, che le aveva ben nascoste in casa , ignorando la normativa di tutela di materiale storico-artistico. I due soggetti sono stati denunciati per il reato di ricettazione.