Gela: Servizio educativo per i bambini dai 24 ai 36 mesi.

Gela rientra tra quei Comuni siciliani che hanno attivato la sezione Primavera, il servizio educativo per bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi, che copre solo il 7% della popolazione scolastica regionale. Il Primo Istituto Comprensivo di Albani Roccella, retto dal dirigente scolastico Rosalba Marchisciana, è stato visitato, questa mattina, dagli assessori Licia Abela e Flavio Di Francesco, rispettivamente titolari delle deleghe all’Istruzione e ai Lavori Pubblici. Le due sezioni attivate fino a luglio seguono 50 bambini gelesi, nei locali a cui il Settore Comunale Lavori Pubblici ha concesso l’agibilità e la funzionalità. “Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato l’assessore Abela -, l’amministrazione Messinese ha confermato un servizio, ritenendo fondamentale la funzione dell’istituzione scolastica”. L’assessore Di Francesco ha annunciato, in questo senso, che, tra i progetti presentati dal Comune di Gela nel Patto per il Sud, rientra un asilo nido nel quartiere Cantina Sociale.

Articoli correlati