Gela: sorpresi alla guida ubriachi, uno aggredisce i Carabinieri. Scatta la denuncia e sequestro

Due gelesi , di 30 e 26 anni,  sorpresi alla guida dopo aver bevuto alcool. Ai controlli dei luoghi della movida estiva da parte di Carabinieri sono risultati, il primo con un tasso alcoolemico superiore al doppio consentito, il secondo addirittura il quadruplo.  Oltre alla denuncia e al ritiro dei documenti di guida, nel secondo caso si è proceduto anche al sequestro del mezzo ai fini della confisca ed al deferimento per oltraggio, minacce e resistenza nei confronti dei militari operanti per la reazione scomposta del trasgressore.

Intanto procede incessante l’attività di controllo da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela unitamente alle altre Forze di Polizia., al fine di garantire il sereno trascorrere del periodo estivo in sicurezza per la cittadinanza gelese.

Articoli correlati