Gela: tre arresti e una denuncia

Tre le persone arrestate e una denunciata. Questo è il risultato della Attività Anticrimine svolta dagli agenti del Commissariato di Gela, in questa settimana.
Arresto per Orazio Manfrè gelese di di 44 anni,  deve rispondere di lesioni gravi e minacce. Il giovane dovrà espiare 4  anni e 6 mesi di reclusione.
Arrestato  Sebastiano Mario Ragonese, gelese di 41 anni,colpevole del reato di ricettazione. Ragonese  dovrà espiare 4 anni di reclusione.  
Francesco Giovane, gelese classe di 29 anni , è stato tratto in arresto in ottemperanza alla revoca di decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine stesso per i reati di furto e ricettazione, dovrà scontare la pena di un anno e  20 giorni.
Denunciato il gelese P. F., di 83 anni, poichè si è reso responsabile del reato di  negligenza nella detenzione di
armi.
In corso altri controlli e verifiche delle licenze di armi in merito all’attualità dei requisiti Psico-fisici e morali dei titolari.  
 

Articoli correlati