Gela: tre negozi saccheggiati, da gennaio. I commercianti del Corso chiedono protezione

L’ennesimo negozio saccheggiato nel centro storico , in Corso Vittorio Emanuele, ha scatenato la paura tra i commercianti che chiedono controlli e protezione con la presenza delle Forze dell’Ordine, in una via che sembra ormai abbandonata. E il furto nel negozio di abbigliamento avvenuto nella notte tra lunedì e martedì, ha provocato non pochi danni al titolare che si è visto prelevare l’intera collezione primavera estate dagli scaffali. Si tratta della terza rapina dall’inizio dell’anno, nel corso principale della città. I commercianti chiedono maggiori interventi da parte dell’amministrazione “Noi paghiamo le tasse e vogliamo stare in una società civile, come nelle altre città del mondo” asseriscono

Articoli correlati