Gela: un vero successo il 5° torneo misto 4×4 di beachvolley

 È stato seguito da tantissimi spettatori il 5° torneo misto 4×4 di beachvolley, che si  è concluso Domenica 31 Luglio con una finale emozionante.
Le due giornate di competizione sportiva si sono svolte presso la Beach Arena del Lido “B Cool Beach” sul Lungomare Federico II di Svevia, nei pressi della rotonda ad est di Macchitella, a Gela.
Ad avere la meglio la squadra “Gran Fuoco- Imp. Geom. O. Nastasi-Utopia”, composta da Giovanni Blanco, Omar La Cognata, Rosario Palmeri e Federica Apruti su Ottica Lauria- Ottica Cassarà che ha visto giocare Oscar Cammilleri, Nuccio Chirdo (oltre 100 anni in 2!! I giovanotti) Lorena Tilaro, Enzo Camilleri e Samuele Gnoffo, con ilpunteggio di 2-0 (21-19, 21-18) al termine di due set molto tirati e spettacolari che hanno divertito i numerosi presenti.
Nella finale per il 3° posto ha prevalso la squadra Igiene e Vanità-Spartani su  Farmacia Aliotta- A cena da Leo. Il trofeo “ Farmacia Eleusi dr. A. Salafia” miglior giocatore e’ stato assegnato a  Claudio Tilaro, 15 anni, una delle promesse del volley nostrano. Premio Lucauto, miglior giocatrice a Lorena Tilaro. Altri premi e gadgets offerti da alcuni sponsors sono andati a diversi giocatori e giocatrici che si sono distinti sia  sotto l’aspetto tecnico sia per il grande fairplay avuto in campo. Il torneo è stato ripreso dalla bravissima  fotografa ufficiale  Serena Pane.
 Piacevole novità il connubio con il torneo di footvolley 1° memorial “Massimo Famà” che ha visto svolgersi la finale Domenica 31 alle 18.30  prima di quella del torneo di beachvolley.
“Gli amanti degli sport da spiaggia e gli sportivi in generale hanno avuto di che divertirsi”, hanno detto gli organizzatori, Oscar Cammilleri, Luigi Turco e Giuliana Pane. 
 

Articoli correlati