Gela: i beni archeologici e lo sviluppo economico e sociale

Beni archeologici e sviluppo economico e sociale della nostra cittá. Sarà questo il tema di un convegno scientifico che si terrá  sabato alle 17.30 al Museo archeologico.  Interverranno Giuseppe Nicoletti, Club Unesco di Gela, il sindaco, Angelo Fasulo, l’assessore ai Beni culturali, Giovanna Cassarà, il soprintendente Lorenzo Guzzardi e il direttore del Museo, Ennio Turco. La conferenza risulta ancora più importante in virtù dei relitti che il mare di Gela ci ha restituito ultimamente e  che basterebbero a rendere la nostra città tra le più importanti. Diversi saranno i moduli. Un progetto di ricerca dell’Università di Messina per l’archeologia di Gela: primi risultati degli scavi, che vedrà relatori Grazia Spagnolo, docente di Archeologia della Magna Grecia e della Sicilia dell’Università di Messina; Caterina Ingoglia, docente di Metodologia della ricerca archeologica dell’Università di Messina; Un’ipotesi di valorizzazione a fini turistici dei beni archeologici : la ricostruzione grafica in 3D; relatore Orazio Caruso.