Gela: va fuori di testa e minaccia la figlia. Intervenute le Forze dell’Ordine

Minaccia la figlia all’interno di un locale sito in via Palazzi, il proprietario allerta le Forze dell’Ordine nel timore che potesse succedere l’irreparabile. Il fatto è successo oggi subito dopo le 13:00.  Sul luogo sono intervenuti gli agenti dei Carabinieri e  del Commissariato di Gela. La donna  in stato confusionale è stata condotta con il 118 al Vittorio Emanuele. La signora soffre di disturbi psicologici e sarà con molta probabilità sottoposta al Tso (trattamento sanitario obbligatorio).