Gela: Va in bagno e poi scopre di essere rimasto chiuso in un bar

Rimane “sequestrato” in un bar di Gela perché in bagno al momento della chiusura serale. Il curioso e a tratti “divertente”  episodio si è verificato in serata in un bar del centro storico e ha visto coinvolto un famoso personaggio della città, amato per la sua simpatica vena poetica e per le originali “dediche d’amore” raccolte in un taccuino. Il malcapitato è rimasto per un po’ di tempo chiuso nel bar comodamente seduto in attesa che lo facessero uscire. Il tutto si è concluso con una bella risata.

Articoli correlati