Gela, vandali in azione ripresi in un video. Cresce l’indignazione dei cittadini

Cresce l’indignazione sul web per alcune riprese pubblicate sui social network che ritraggono degli adolescenti scherzare e giocare fra di loro distruggendo beni pubblici e privati, a partire dalle piante poste lungo la via.

Scene che, a quanto pare, sono ormai diventate una triste routine del sabato sera fra le vie del centro storico di Gela, a pochi passi da Piazza Roma. Nelle immagini pubblicate si vede un gruppo di ragazzi distruggere letteralmente i vasi della zona strappando, incuranti, le foglie e le radici delle piante. Indignati, dunque, i cittadini gelesi che adesso sperano che diffondendo i video qualcuno possa risalire agli autori di simili inciviltà solo per insegnar loro le buone maniere e il rispetto per la città e per quanti ancora credono nella crescita del paese. Purtroppo, quanto si vede dalle riprese non è una novità, pare infatti che nelle settimane scorse sia stata colpita una vetrina e danneggiate tre macchine. I residenti della zona chiedono maggiori controlli per evitare che episodi del genere tornino a ripetersi.