Gela, Venerdì Santo di passione e raccoglimento. Ecco gli appuntamenti di oggi

Il Venerdì Santo è il giorno della via Crucis e delle processioni. Corteo e sfilate religiose per rappresentare la Passione di Cristo.

Oggi è il giorno di raccoglimento, di astinenza, di digiuno e di meditazione sulla passione e sulla morte redentrice del Cristo oggi.

Dalle 6:00 di mattina in Chiesa Madre si è tenuta la venerazione delle sacre immagini di Gesù e Maria, alle 9:30 la celebrazione dei Salmi e, alle 11:00 si terrà la tradizionale e toccante processione verso il Calvario. Qui, alle 12:00, Cristo verrà messo in croce e la cittadinanza potrà meditare sul messaggio di don Filippo Celona, direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale giovanile.

Previsti, sempre al Calvario, a partire dalle 15:00, la Coroncina della Divina Misericordia e la via Crucis, animata dai giovani. Alle 17:00, la liturgia della Passione e della morte di Gesù e l’adorazione della croce in Chiesa Madre. Alle 19:00 i marinai porteranno a spalla l’Urna verso il Calvario e qui, mezz’ora dopo, il Signore verrà deposto dalla croce e, una volta adagiato nell’Urna, sarà portato a spalla in processione dai marinai che, per tradizione, non poggiano mai a terra durante il percorso.