Gela: volontari da tutta la Sicilia per la Festa della Protezione Civile e di Padre Pio

In occasione della  decima  edizione  della  Festa  della  Protezione Civile organizzata dalla Pubblica Assistenza Procivis – Protezione Civile, la città di Gela ospiterà numerosi volontari provenienti da tutta la regione siciliana.

Un evento tanto atteso dai Volontari della Protezione Civile e delle Pubbliche Assistenze con un programma  importante di appuntamenti, che si svolgeranno nei giorni di sabato 22 e domenica 23 settembre, in concomitanza alla festa di San Pio da Pietrelcina protettore  del Corpo dei volontari.

Le iniziative  spazieranno in diversi settori d’interesse  abbracciando tutte le fasce d’età.

Sabato  22 Settembre 2018  con il patrocinio gratuito del Comune di Gela presso l’ Ex Chiesa di  San Giovanni Battista  alle ore 17.00 vi sarà l’inaugurazione della  mostra fotografica  denominata ” La Città di Gela  tra storia e  tradizione …” un omaggio al Collezionista Gelese ” Franco Pardo”, a seguire  le  proiezioni  di  immagini  degli ultimi  eventi calamitosi  accaduti in italia  mentre le note musicali di un pianoforte accompagneranno dal vivo la proiezione.

Alle ore 21.00 con raduno presso l’ex Chiesa San Giovanni Battista seguirà
la “Passeggiata notturna  a cura dell’ Archeo-Club d’Italia sede di Gela per
le vie del  Centro  Storico  con visita guidata ai seguenti siti di interesse storico e culturale: ” Ex Chiesa San Giovanni Battista   – Chiesa del Rosario – Chiesa del Carmine – Chiesa San Francesco d’Assisi – Chiesa San Francesco di Paola – Chiesa Sant’ Agostino – Chiesa Madre  ” .

La Mostra Fotografica presso l’Ex Chiesa San Giovanni il 22 Settembre
resterà aperta al pubblico sino alle ore  24.00 .

Domenica  23 Settembre 2018 , alle ore  8.30 in   Piazza Umberto I  vi sarà
l’ accoglienza  e il censimento delle  Organizzazioni di Volontariato   e il  raduno d’auto d’epoca  a cura dell’  Associazione  Veteran Motor Club di Gela e delle  Vespe d’epoca  dell’  Associazione Vespa Club Italia  di Gela.

Alle ore  10.00 Pubblica in festa  un momento ricreativo con i bambini e la
mascotte  della Protezione Civile con l’animazione di Massimo Cavallaro e il
coinvolgimento di tutti i partecipanti a un flash mob  ideato  da Christina
Manzi.

I piu’ piccoli potranno salire sui mezzi della protezione civile per una foto ricordo.

La giornata proseguirà alle ore 14.30 presso l’ Ex Chiesa  San Giovanni con il  Coffee  break  e distribuzione di  gadget a tutti i partecipanti .

Alle ore  16.00 da Piazza Sant’ Agostino  partirà la  Sfilata degli Sbandieratori dell’ A.S.D.  Gymnastics  Club di Valter  Miccichè  con i Tamburi della  Quisquina   per le vie del Centro Storico.

Mentre un  flash mob all’interno dell’ Ex Chiesa San Giovanni  verrà effettuato con le organizzazioni di volontariato  grazie alla partecipazione di ” Christian Manzi ” ospite della Trasmissione ” Tu si que Vales “,  noto talent Show  ideato da Maria de Filippi e Gerry Scotti.

Come previsto alle ore  17.00 la  Conferenza Regionale sul tema : ” La
Protezione Civile: Ieri , oggi … e domani ? ”  con Emilio Pomo   Esperto
in comunicazione e formazione di Protezione Civile .

In occasione della festa della Protezione Civile che si terrà in concomitanza alla festa di San Pio Patrono dei volontari di Protezione Civile alle ore 16.30 presso la   Parrocchia San Francesco  d’Assisi  vi sarà l’esposizione della  Reliquia  di  “San Pio ”  alla  Cittadinanza , alle ore 19.00  la  Solenne Celebrazione Eucaristica  alla presenza delle Autorità Civili, Militari e del Volontariato di Protezione Civile. Durante la celebrazione eucaristica saranno ricordate le vittime colpite da eventi calamitosi.

In occasione del cinquantesimo anniversario della morte e centenario della
stimmatizzazione  permanente di San Pio da Pietrelcina   coloro i quali non
potranno partecipare alla Santa Messa, la celebrazione eucaristica presieduta da Don Lino di  Dio.

Al  termine della celebrazione eucaristica seguirà una breve processione
dalla Parrocchia San Francesco d’Assisi a Piazza Padre Pio lungo le seguenti
vie : Via Giacomo Navarra  Bresmes , Corso Vittorio Emanuele, Via Giacomo
Matteotti ,Via Istria, Via Cristoforo Colombo , Piazza Padre Pio  dove l’Assessore alle  Politiche Sociali, famiglia e lavoro della Regione Siciliana    Dott.ssa Mariella Ippolito  accenderà una lampada votiva al Santo Protettore durante il suono delle sirene degli automezzi di soccorso.

La manifestazione si concluderà presso la  Sede Operativa della Pubblica
Assistenza Procivis di Gela di via Ossidiana 23