Arrestato gelese alla stazione di Palermo. Aveva con sè 4 chili di hashish

Portava con sé quattro chili di hashish ed è stato arrestato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Palermo a un bus terminal nei pressi della stazione centrale di Palermo da agenti della Polizia Ferroviara. L’indagato, Agostino Salvatore Benito Peritore, 39 anni di Gela, è stato intercettato in piazzetta Cairoli nell’ambito dei servizi di controllo dell’operazione “Pasqua sicura” predisposta dalla Polizia di Stato, ed è stato accerchiato dagli agenti per impedirgli la fuga. L’uomo deve rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La droga, suddivisa in 4 panetti da un chilo ciascuno, era contenuta in un sacchetto di plastica che Peritore portava in mano. All’uomo sono stati sequestrati anche 1.260 euro.L’uomo è stato portato al carcere Pagliarelli

Articoli correlati