Il gelese Giuseppe Provinzano, nuovo segretario territoriale Nursind Caltanissetta

È il gelese Giuseppe Provinzano il nuovo segretario Territoriale NurSind di Caltanissetta. L’incarico è arrivato ieri a Caltanissetta,durante il Congresso Territoriale NurSind per il rinnovo del direttivo.
Provinzano è stato votato a maggioranza.Riconfermato il Segretario Amministrativo Territoriale Ignazio Curto. Il Vice Segretario Territoriale è Andrea Maira

Il Direttivo Territoriale votato è cosi composto: Carrubba Vincenzo, Corfù Domenico, Cirafici Nicola, Curto Ignazio, Diliberto Gero, Maira Andrea, Pepe Massimo, Provinzano Giuseppe, Zaffuto Enzo
“Sono grato ed emozionato – ha detto Giuseppe Provinzano- per la fiducia che i componenti del neo direttivo territoriale mi hanno accordato e pronto ad affrontare le problematiche che i nostri iscritti e simpatizzanti mi sottoporranno”.

“Succedo – ha continuato- ad Osvaldo Barba, un nome di peso all’interno, non solo della Segreteria Territoriale, ma anche a livello Nazionale. In realtà posso considerarmi un neofita di questa organizzazione sindacale in quanto è dal 2014 che ho scelto di entrare a far parte di questa famiglia. Osvaldo Barba mi ha lasciato una grande eredità, e grazie al suo mandato durato 5 anni, abbiamo raccolti i frutti di un lavoro duro e non privo di grossi ostacoli”.

“Un percorso- ha sottolineato- che ha permesso alla Segreteria NurSind di Caltanissetta di triplicare il numero degli iscritti proiettandoci a prima forza sindacale all’interno dell’ASP di Caltanissetta ed avere ben 6 RSU nell’attuale delegazione aziendale, che ci vedrà nel futuro prossimo firmatari del CCNL, avendo superato nell’ultima tornata elettorale dell’RSU, la soglia del 5%.”

Tante le lotte NurSind portate avanti negli ultimi anni nel territorio nisseno. Le segreterie aziendali sono presenti in tutti i sei Presidi Ospedalieri funzionanti e nelle due strutture private convenzionate della provincia di Caltanissetta.

“L’attuale situazione della sanità siciliana, ed in particolar modo di quella nissena, non ci consentono momenti di pausa e di riflessione. Specie in questa fase dove sono prossime le consultazioni regionali per l’elezione del presidente della regione Sicilia e dei suoi componenti.” ha detto Provinzano

“A prescindere della titolarità della firma sul contratto nazionale del lavoro, NurSind, come sindacato rappresentativo di categoria rivendicherà il mandato dei 400 infermieri di questo territorio.Mandato che hanno deciso di affidarci.” Ha concluso Provinzano.