Gelese muore in un incidente. Stava tornando in città per le vacanze

Era residente  a Milano ma originario di Gela, Giuseppe Duchetta, 68  anni, è morto ieri mattina  a seguito di un incidente  stradale avvenuto lungo l’A1, a 7 chilometri da Orvieto, mentre tornava in Sicilia  per trascorrere le vacanze. L’uomo viaggiava su una Volkswagen Golf insieme alla moglie,  che é stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Orvieto, ma non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente é stato autonomo, sempre e che l’auto abbia iniziato  a sbandare, forse a causa di un colpo di sonno del guidatore, poco dopo una curva, finendo la sua corsa in una  scarpata. Il mezzo non era visibile dalla strada e i poliziotti,  lo hanno notato casualmente intorno alle 9:00,  seguendo delle tracce anomale sulla scarpata e i lamenti dei feriti, dopo che alcuni automobilisti avevano segnalato dei detriti lungo la strada.  L’uomo era balzato fuori, mentre la donna, che indossava le cinture di sicurezza, era ancora all’interno dell’abitacolo. Sul posto é intervenuto il 118. L’uomo inizialmente é stato trasportato all’ospedale di Orvieto in prognosi riservata ma, nonostante le sue condizioni non sembrassero così serie, è morto nella tarda  mattinata.