“Generazione App, la vita social tra opportunità e rischi”: incontro per gli studenti del ‘Morselli’ organizzato dal Lions club di Gela

“Generazione App, la vita social tra opportunità e rischi”.

È questo il tema di un incontro organizzato dal Lions club di Gela, presieduto da Salvatore Sauna, che si terrà presso l’istituto “Morselli”, guidato dalla dirigente Serafina Ciotta. A relazionare sarà il sociologo, saggista e docente di comunicazione e giornalismo all’Università di Messina e di comunicazione pubblica e d’impresa all’Università Salesiana di Venezia Francesco Pira, nonché autore di numerose pubblicazioni e articoli scientifici sull’argomento.

“Siamo molto contenti di ospitare il professor Francesco Pira, esperto della tematica – ha sottolineato il Presidente Sauna – perché fortemente convinti che l’uso consapevole delle nuove tecnologie possa rappresentare un valore aggiunto e una grande opportunità per gli adolescenti e non un mezzo per diventare carnefici o vittime”.

“I preadolescenti e gli adolescenti – ha affermato Pira – come risulta anche da recenti ricerche, sono immersi nelle app. Anzi pensano che la loro vita sia un’unica app che li porta dalla culla alla tomba”. L’appuntamento è per domani, mercoledì 21 novembre, alle 11:00. L’incontro rientra nell’ambito del service distrettuale “Abuso sui minori e comportamenti violenti in genere”.