Gesto di generosità da una donna gelese: donatrice Adas a 66 anni

Ha donato il sangue nonostante abbia superato i sessantacinque  anni di età. Il gesto di generosità viene da una donna gelese, che a 66 anni ha avuto la possibilità di fare la donazione. Infatti fino a poco tempo fa era proibito donare sangue se si era superato tale limite ma grazie al decreto ministeriale del 2 Novembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 28 Dicembre 2015,  adesso è possibile farlo. Il tutto previo parere del medico che effettua una valutazione clinica dei principali fattori di rischio età-correlati.
La donna in questione ha saltato il  passo della pre – donazione poiché non erano ancora trascorsi due anni dall’ultimo prelievo.
L’estensione del limite di età e la possibilità di donare per la prima volta dopo i 60 anni e fino a 70 anni costituiscono una novità davvero importante nel panorama della donazione del sangue.
 

Articoli correlati