Ghelas Music Fest: il rock e folk elettronico di Luca Sallemi in corso Vittorio Emanuele

Sarà il cantante Luca Sallemi con la sua voce e la sua chitarra ad accompangnare la passeggiata vespertina in corso Vittorio Emanuele, sabato 6 agosto, a partire dalle  19:00. 
La magia elettronica di una loop station rappresenta il Live unplugged del quarto appuntamento inserito nel ricco calendario di Ghelas Music Fest. 
Un sound ampio e variegato che trae principale ispirazione dal brit-pop e che
spazia dal rock degli U2 ai Coldplay, con deviazioni sonore che toccano anche il folk-rock dei Kunsertu, con grande personalità e originalità, il tutto in chiave acustica.
Un insieme di cover rivisitate in forma live dall’estro dell’interprete vittoriese, una voce cristallina sostenuta dalle corde della chitarra e dalla cassa armonica che funge da drumming.
A dare un po’ di “spezie” alla semplicità dell’esecuzione di Sallemi, la “magia” elettronica creata dalla Loop station, uno strumento che riproduce in tempo reale canto e suono trasformandole in un tappeto sonoro fatto di parti orchestrali, di percussioni e di cori/controcanti.
Un loop di voci e suoni in grado di trasformare un semplice live acustico con chitarra e voce in uno show più complesso e particolare. Un’ambientazione travolgente e incalzante che coinvolge il pubblico in un’interazione spontanea che si costruisce in itinere durante lo show.
L’appuntamento è in corso Vittorio Emanuele (accanto alla Mito’s).