Giochi matematici, dal liceo classico Benedetta Robilatte accede alla finale

Benedetta Robilatte alla finale nazionale dei Giochi matematici.

Dopo essersi classificata al primo posto della sezione C1 nella semifinale, la studentessa del liceo classico “Eschilo” accederà all’ultimo step della competizione organizzata dal Centro Prestem dell’Università Bocconi di Milano.

Per lei non è la prima esperienza: è già approdata altre due volte in finale, ma in categorie più basse, da studentessa della scuola “Ettore Romagnoli”. “Amo la matematica – ha detto Benedetta – e al liceo è una disciplina importante, ma mi stanno appassionando anche le lingue classiche, che sto studiando per la prima volta”.

A fare il tifo per lei il preside Gioacchino Pellitteri e tutto l’istituto. Benedetta sarà a Milano il 13 maggio.