Giorgia Di Vara: sognando i mondiali. Tanti appuntamenti per la Young runner Gela

Nonostante le scarse strutture dove allenarsi la Young Runner Gela ha iniziato la stagione inizia con successo. Il tutto grazie al tecnico e allenatore Massimao Bianca, che ha portato la Young runner Gela ad essere l’emblema dell’atletica in Sicilia. Nella prima gara dell’anno, quella che si è svolta a Messina si è confermato il successo per Giorgia di Vara,  con  il tempo di 1.02.43 nei 400 metri ostacoli, grande prova anche di Samuele Licata, primo nei 2000 siepi con 6.22.41, tempo che gli è valsa  la quinta prestazione italiana stagionale. Sempre Samuele Licata nei 400 ostacoli (prova per lui nuova) con il tempo di 55.43 è arrivato a soli 4 decimi dal minimo per i mondiali. Ottimo anche il comportamento di Clara Tasca che ha vinto i 2000 siepi in 7.28.71, realizzando la quarta prestazione. Soddisfatto Massimo Bianca, tra l’altro  Giorgia ha fatto il minimo per i mondiale che si svolgerà a Calì, in Colombia dall’1 al 15 luglio. Il prossimo obiettivo è il Campionato  italiani  allievi che si svolgerà da 18  al 28 giugno, a Milano. Bianca  punterà su Giorgia Di Vara per il podio sui 400 ostacoli, su  Samuele Licata, per i 1500 il tecnico  spera che arrivi nei primi cinque. Clara Tasca potrebbe puntare anche alla Vittoria. Tanti gli appuntamenti.