Maturità: Giorgio Bassani nella prima prova. Ma anche Moro, De Gaspari e Merini

È “Il giardino dei Finzi Contini” di Giorgio Bassani il testo da analizzare per la prova di Italiano, che oggi dalle 8:30 sta impegnando circa 500 mila studenti maturandi in Italia.

I quattro argomenti per il saggio breve o per l’articolo di giornale, previsti dalla tipologia B, sono i diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura (Ambito artistico-letterario) con brani di Petrarca, Pirandello, Quasimodo, Merini, Dickinson e immagini di opere di Giovanni Fattori, Munch, Hopper;

lla creatività (Ambito socio-economico), masse e propaganda (Ambito storico-politico, con brani di Giulio Chiodi e Andrea Baravelli),

il dibattito bioetico sulla clonazione (Ambito tecnico-scientifico, con un articolo di Elisabetta Intini tratto da Focus.it).

Per quanto riguarda invece il tema storico, i maturandi hanno a che fare con la cooperazione internazionale e in special modo De Gasperi e Moro. Infine, per l’ultima tipologia, il tema di ordine generale è il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione.​
La chiave fornita dal Ministero dell’Istruzione per l’apertura del plico telematico della prima prova scritta, è stata fornita on line alle 8:30. Gli studenti hanno 6 ore di tempo per completare la prova.