Giornata mondiale dell’autismo, anche Gela si accende di blu

Gela si accende di blu e aderisce alla Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, sposando e patrocinando le iniziative promosse dalle associazioni “Il Labirinto di Carta” e “Oltre il Muro”. In programma tavoli tematici al teatro Eschilo e la “Notte in blu” lungo il corso Vittorio Emanuele, alla quale hanno aderito anche i commercianti. Per l’occasione, la chiesa Madre sarà illuminata da luci blu, come numerosi monumenti in tutto il mondo, per sensibilizzare sulla patologia neuropsichiatrica. In serata, inoltre, si terranno spettacoli ed eventi verticali. “Anche Gela – ha commentato il sindaco Domenico Messinese – vuole fare la sua parte affinché sia puntata l’attenzione su un doppio binario di interventi: la ricerca e il miglioramento dei servizi. Bisogna combattere contro la discriminazione e l’isolamento di cui ancora sono vittime le persone autistiche e le loro famiglie”. L’appuntamento è per il 2 aprile, dalla mattina alle 9:00 fino a tarda sera. Per saperne di più è possibile guardare il video di comunicazione sociale al link https://www.youtube.com/watch?v=lM2vm5SbOw0.