Giovani Democratici: ZTL anche in via Rossini e in piazza Sant’Agostino

Zona a Traffico Limitato anche in via Rossini e piazza Sant’Agostino.

A schierarsi dalla parte di alcuni commercianti sono stati i Giovani Democratici, che hanno avanzato la proposta di posizionare un’apparecchiatura ZTL negli ingressi delle strade interessate durante le ore serali del fine settimana, tra le più frequentate dalla movida.

“Un punto di partenza – si legge nella nota – che andrebbe a rilanciare temi importanti di questa città molto cari ai giovani, come sicurezza e salvaguardia dei cittadini, ma anche incremento dell’economia locale, visto e considerato che questi sistemi faciliterebbero l’attività dei commercianti presenti in zona, oltre a creare nuovi punti di aggregazione per la movida maggiormente controllati”.

“Chiediamo a gran voce – ha dichiarato Damiano Tuccio, commerciante gelese – di essere ascoltati da parte dell’amministrazione, venendo incontro alle esigenze di chi vive, lavora e vuole passare il proprio tempo in una delle zone più antiche e affascinanti della nostra città”.

Intanto è partita da qualche ora una raccolta firme su change.org che, in pochissimo tempo, ha già raccolto centinaia di adesioni.