Giovani ladri gelesi a Ispica: trovati arrampicati sulla grondaia di una abitazione

Tre giovani gelesi ventenni sono stati arrestati dai carabinieri di Ispica in quanto accusati di tentato furto aggravato in concorso.

I tre stavano tentando di arrampicarsi su una grondaia e tentavano di entrare in un’abitazione privata e avevano già divelto una persiana del balcone di una casa. Fermati dai militari, i tre sono stati trovati in possesso di attrezzi atti allo scasso.

Si tratta di M.S. 22 anni, D.T. di 21 anni e C.M. di 21 anni. I tre sono stati accompagnati presso la Casa circondariale di Ragusa

Fonte Ragusanews

Foto di repertorio