Giovani trovati in possesso di stupefacente per uso personale

Due giovani di Niscemi sono stati segnalati dal Commissariato di Polizia, diretto da Gabriele Presti, alla Prefettura di Caltanissetta per detenzione di sostanze stupefacenti ad uso personale. I due ragazzi, che giravano in auto per le vie del centro, alla vista di alcuni agenti avrebbero gettato fuori dal finestrino una modesta dose di hashish pronta per l’uso. Insospettiti dal loro gesto, i poliziotti li hanno fermati ed effettuato così un controllo dell’autovettura e una perquisizione personale, da cui è stato possibile rinvenire altre piccole dosi di stupefacente. L’operazione rientra nei servizi di controllo del territorio e dell’attività di contrasto al mercato illecito degli stupefacenti, disposta dal Questore della Provincia di Caltanissetta, il dottor Filippo Nicastro.