GIROGIROTONDO.

È di stamattina la notizia di un cambio dei sensi di marcia nella zona del Lungomare. I cittadini non potranno più salire dalla Capitaneria di Porto e dovranno percorrere in direzione opposta Via Vasile, unica via d’accesso per raggiungere il centro storico.

I residenti della zona posti di fronte al fatto compiuto hanno chiesto tramite il consigliere Salvatore Scerra, un chiarimento da parte del Sindaco. La preoccupazione dei residenti nasce dal fatto che già da ieri sera alcuni tecnici, vista la prossima festività della Madonna delle Grazie, prevista per il 2 Luglio, hanno provveduto a sostituire la segnaletica stradale, inoltre hanno comunicato ai residenti che l’Amministrazione ha previsto di bloccare la Bratella Borsellino fino alla Conchiglia per una presunta isola pedonale.

Finalità, dice il sindaco è quello di rendere il tratto del Lungomare più “fluido” e smentisce la notizia di un isola pedonale, almeno per il momento.

Nonostante i chiarimenti da parte del sindaco, ci si chiede per quale ragione le comunicazioni sulle variazioni dei sensi di marcia non vengano esplicate in maniera opportuna. Sembrerebbe quasi un esperimento antropologico, esperimento mal riuscito visto il malcontento che i residenti hanno mostrato, non tanto per questa variazione ancora in itinere ma per tutte quelle poste in essere da questa amministrazione in precedenza.

Forse, qualcosa manca da parte della Stampa e siamo pronti, qualora fosse il caso, a fare un mea culpa, altrettanto ci si aspetta da un Amministrazione che al momento sembra scevra da questa preoccupazione.