Gli atleti gelesi della Gymnastics club, campioni d’Italia di Cheerleading

Grandi i risultati che hanno raggiunto gli atleti gelesi della Gymnastics Club, di Valter Miccichè al Campionato Italiano di Cheerleading che si è svolto a Novara dal 26 al 28 febbraio.  Organizzato dal Ficec (Federazione Italiano Cheerleading e Cleerdance), il campionato ha dato prova della grande preparazione del  nostro Team di Cheerleading Starlight, seguito dal Tecnico Simona Scerra. Preparazione che non è sfuggita all’occhio attento e critico dei giudici americani e europei. Già l’anno scorso il Grand Prix del Mediterraneo organizzato a Gela il 31 maggio 2015, , è stato  momento di verifica del lavoro svolto in preparazione per il Campionato Italiano di questo sport acrobativo che sta spopolando in tutto il mondo. Gli atleti presenti alla competizione erano 620, oltre quelli gelesi. Per la categoria Junior Individual, la gelese Giulia Di Dio ha guadagnato il titolo di Campionessa d’Italia (vice-campionessa Claudia Cascino, e terza Giulia Maria Nasonte). Per la Categoria Partner Stunt Symnastinior (livello 6) i campioni d’Italia sono i gelesi Biagio Incardone e Claudia Cascino.  Per la Categoria PeeWee Individual, la vice campionessa Italiana è Beatrice Tripodo. Nella Categoria Cheerdance, Giulia Di Dio e Beatrico Tripodo si sono classificate al terzo posto e la coppia Giulia Maria Nasonte e Sofia Di Dio, hanno raggiunto la sesta posizione.

“Un motivo d’orgoglio per la Sicilia che strappa il primato alle altre regioni. Ma soprattutto una rivincita morale per Gela che trova soddisfazione nei suoi giovani grazie ad associazioni come la Gymnastics Club”, ha detto il direttore tecnico sportivo Valter Miccichè, che ha sottolineato l’impegno e la determinazione del tecnico Simona Scerra.