Grande prova, grande vittoria sull’Akragas per le ragazze della Gela Futsal

Ancora una grande competizione per le cinque atlete della Gela Futsal che ieri mattina, in trasferta ad Agrigento, hanno superato con il punteggio di 7-1 l’Akragas e hanno conquistato i primi 3 punti del girone di Champion’s Cup che condividono appunto con l’Akragas Agrigento e con il Montallegro.

Il match è iniziato con delle difficoltà per le ragazze di Mister Buscemi: dopo soli 5 minuti in cui le squadre hanno cercato di studiarsi l’un l’altra, è arrivato un piccolo errore difensivo della gelesi e le padrone di casa sono state brave ad approfittare e a portarsi in vantaggio. Proprio al giro di boa del primo tempo, Riggio, che ieri aveva la fascia di capitano, ha colpito una traversa. È stato merito ancora di Riggio il pareggio delle gelesi: il portiere agrigentino infatti ha ribattuto un tiro potente del capitano ed è arrivato sul pallone Romano, ormai completamente integrata in squadra, che ha fatto 1–1. Il primo tempo è finito con un tiro potente dalla distanza di Gallo che il portiere di casa ha deviato sulla traversa.

La seconda metà della partita ha visto una sola squadra in campo: alla prima azione è arrivato il goal del vantaggio delle gelesi, ancora con Romano; gelesi che hanno man mano incrementato ancora il vantaggio un minuto dopo con Riggio. Altri 4 goal, tutti delle gelesi: Romano, Tandurella (2) e la giovanissima Mela che hanno mesoo in rete palloni magistralmente gestiti e smistati dal capitano Riggio.

“Risultato importantissimo – ha dichiarato il Mister – contro una delle squadre più forti e ben organizzate di questo campionato. Dopo la vittoria in campionato contro le giovanissime del Cerami, cercavamo un’altra vittoria per ristabilire completamente il morale che era un po’ calato a causa della sconfitta casalinga con il Delia. È un girone impegnativo il nostro: questi 3 punti fanno ben sperare così come l’armonia che ho avvertito oggi nello spogliatoio.”