Guidava da sorvegliato speciale: arrestato giovane pastore gelese

Guidava senza patente  nello stato di sorvegliato speciale, sorpreso dai Carabinieri anche in possesso di coltello. I fatti risalgono all’aprile del 2015, e ieri gli agenti del reparto territoriale di Gela hanno arrestato in esecuzione di ordine di carcerazione, Emanuele Nocera, 27 anni, pastore gelese.

Jl giovane dovrà scontare, a seguito di condanna e di ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Gela, la pena di 2 anni e otto mesi.

Articoli correlati