Ha compiuto una rapina in concorso. Arrestato giovane gelese

È stato riteunto responsabile del reato di rapina, in concorso con altri soggetti, compiuta nel marzo 2013, quando era minorenne. Per tale motivo i Carabinieri  di Gela hanno arrestato, il giovane gelese che ora ha 21 anni. L’arresto è avvenunto  in esecuzione di ordinanza di esecuzione di pena detentiva a seguito di revoca di affidamento in prova emessa dal Giudice della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Caltanissetta. Il ragazzo è stato tradotto presso l’Istituto penale minorenni di Caltanissetta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante, dove espierà la pena residuale di 5 mesi e 26 giorni.