Ha tentato una rapina all’Hotel Sole. Arrestato gelese

Era entrato all’interno dell’albergo “Hotel Sole”, sito sul lungomare di Gela,  chiedendo subito dopo al banconista del bar di poter consumare un caffè, ma  all’improvviso, ha estratto  un grosso coltello da cucina con una lama da 30 cm che conservava sotto la felpa, per farsi consegnare  il denaro contante custodito nella cassa. Il gestore del bar, con una mossa repentina, ha bloccato il braccio destro del rapinatore, e tenendolo  per il collo,  lo ha accompagnato con la forza all’uscita. Dopo aver chiuso la  porta d’ingresso dell’albergo il banconista ha avvisato i Carabinieri di Gela. . Gli agenti sono riusciti immediatamente a bloccare  il malvivente che si  era sbarazzato nel frattempo del coltello, ritrovato nelle vicinanze qualche ora dopo.  Il fatto è avvenuto stamani intorno alle 5:30. I carabinieri hanno arrestato per flagranza di reato Biundo Paolo, gelese di 22 anni, accusato di tentata rapina aggravata. Biundo è stato sottoposto ad arresti domiciliari, ed è  a disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Gela.