Hashish a casa, e piantina di marijuana in terrazza. Arrestato gelese

 

Ritrovati all’interno della sua abitazione 62,100 grammi di stupefacente, tipo hashish, suddiviso in due pezzi (rispettivamente di 50 grammi e 11, 6 grammi), e anche altre 13,300 grammi di hashish, oltre a un taglierino, un bilancino di precisione. Rinvenuta anche una pianta di marijuana, nella terrazza della stessa abitazione. Per tale motivo gli agenti della Squadra Investigativa di Gela, hanno arrestato il gelese, Vizzini Crocifisso di 39 anni, che ha dei precedenti penali. Vizzini è stato sottoposto ai domiciliari e deve rispondere di reato di detenzione ai fini della cessione illecita di sostanza stupefacente 

 

Articoli correlati