Hashish nascosta nell’autoclave. Arrestato minorenne

Teneva nascosta dentro un’autoclave hashish distribuito in panetti confezionati. Per tale motivo gli agenti del Commissariato di Gela hanno arrestato un giovane minorenne  gelese. Il diciassettenne deve rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente destinata alle piazze gelesi. L’operazione è avvenuta durante l’attività di osservazione svolta dai poliziotti, quando il giovane è stato sorpreso a spacciare in una traversa del centro storico di Gela. Durante il controllo al giovane sono state trovate dosi già tagliate e confezionate per la vendita.  Da qui la perquisizione a domicilio. In totale 700 grammi lo stupefacente sequestrato. Il giovane, che  è già conosciuto  alle Forze dell’Ordine, è stato trasferito presso l’istituto penitenziario di Caltanissetta. In corso indagini per identificare eventuali complici.
 

Articoli correlati