I gruppi Triskelion a promuovere Gela, alla Borsa Mediterranea del Turismo archeologico

I Gruppi Archeologici d’Italia Triskelion presenti alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico per far conoscere le iniziative svolte sul territorio di Gela. Un’occasione per promuovere il nostro territorio attraverso la collaborazione del Kiwanis Club di Gela del presidente Emanuele Salafia, e dell’ufficio turistico regionale che hanno fornito i materiali illustrativi dedicati a Gela.  Presente il Museo archeologico di Gela con il progetto “Museo a portata di tasca” presentato presso il padiglione Sicilia e che ha suscitato molto interesse.Tra i partecipanti anche  il tour operator Domenico Timpanelli che sta lavorando per promuovere circuiti in Sicilia e a Gela.
 
La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico è la sede dell’unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual, l’innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali. Si conferma come luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio e occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati. Inoltre è opportunità di business nella suggestiva location del Museo Archeologico con il Workshop tra la domanda estera selezionata dall’Enit e l’offerta del turismo culturale ed archeologico.
 
Un format di successo testimoniato dalle prestigiose collaborazioni di organismi internazionali quali Unesco, Unwto e Iccrom, oltre che da circa 10.000 visitatori, 100 espositori con 20 Paesi esteri, 50 tra conferenze e incontri, 300 relatori, 120 operatori dell’offerta, 100 giornalisti (dati 2014).