I murales di Desirè Di Liberto conquistano la “Marina” di Licata

Grazie a Desirè Di Liberto da più o meno un anno le vie del quartiere “Marina” di Licata, ma anche qualche periferia come il “Villaggio dei Fiori”,  sono state decorate e arricchite da affreschi realizzati sui muri lungo le strade.
Questa grande passione e conquista della giovane pittrice licatese ha fatto riportare da qualche organo di stampa le meravigliose immagini attraverso un reportage scritto.
Qualcuno già immagina Licata come città dei murales, sicuramente ognuno di questi murales ha un significato come l’emigrazione, la canzone popolare tradizionale di Rosa Balistreri, il turismo e tanto altro.
Ed anche in merito a questi straordinarie pitture tre scrittori hanno preso spunto da essi per scrivere un libro. Si tratta di Mauro Filippi, Marco Mondino e Luisa Tuttolomondo, il libro si fonda su un’avventurosa scoperta delle forme dell’arte sulle mura e delle meravigliose pitture siciliane.