I viaggi costano? Una questione di tempo

Il mondo si divide tra chi lo usa spesso e non si rende conto delle sue qualità, chi lo ha utilizzato e ne sente la mancanza, e chi non sa cosa si perde non avendolo mai utilizzato. Questo è l’effetto del viaggio in treno. L’unico mezzo di trasporto veramente ed assolutamente smart.Viaggiare essendo liberi di muoversi, discutere nella più assoluta comodità ed immersi nel paesaggio circostante, per poi transitare di piazza in piazza, scendendo là dove le città pulsano della loro vitalità, non ha prezzo. Anzi un prezzo ce l’ha ma bisogna trovare quello giusto, al momento giusto.

Qualcuno ci ha pensato su ed ha deciso di cercare la risposta. O meglio le risposte a tutte quelle domande che un viaggiatore interessato si pone quando cerca di organizzarsi : dove andare, quando partire, quanto spendere. Ma cosa c’è di nuovo in questa ricerca? Qui il treno la fa da padrone.

Ecco quindi la piattaforma di viaggio che cerca le migliori combinazioni di trasporto e aiuta i suoi utenti a prenotare treni, autobus e voli in tutta Europa. Un lavoro certosino di raccolta dati in tutto il 2016, attraverso analisi sui viaggi effettuati con i mezzi di Trenitalia, ha permesso di rilevare alcune statistiche molto interessanti, che oggi si trasformano in consigli al riguardo: prenotare con un mese di anticipo. È questo infatti il periodo migliore per trovare la giusta offerta permettendoci di risparmiare fino al 50% sul prezzo del biglietto.

Milano-Roma, Roma-Firenze, Milano-Venezia, Roma-Venezia, Napoli-Milano, Torino-Roma, Firenze-Milano e Milano-Parigi sono le otto tratte più trafficate della rete Trenitalia e negli oltre 16mila chilometri della rete ferroviaria italiana, Milano e Roma risultano essere le destinazioni preferite.

Guardando nel dettaglio, GoEuro è riuscita a definire Roma-Firenze come la tratta per cui si risparmia di più, passando da un prezzo intero di 41€ a 21€ se si prenota con 30 giorni di anticipo.Napoli-Milano si guadagna la “ maglia nera” in questa speciale classifica, anche se il risparmio sarebbe comunque del 30% (prezzo intero 99€ , prezzo con prenotazione dalle due alle quattro settimane 63-61€).

Nella tabella sono riportati i prezzi medi dei collegamenti tra i più trafficati d’Italia, serviti da Trenitalia. I prezzi delle singole tratte sono ricavati sulla base dei dati interni di GoEuro relativi alla medie dei prezzi di tutto il 2016. Questa è una soluzione davvero interessante e che richiede solo una certa capacità organizzativa, nel caso in cui si conoscano con largo anticipo gli orari del viaggio sul quale si vogliono ammortizzare i prezzi.

Articoli correlati