“Idea Sicilia” al Bcool beach, Gela al centro del dibattito

Nasce un nuovo gruppo di animazione politica, “Idea Sicilia”. Il movimento, fondato e guidato da Roberto Lagalla, discuterà di Gela come simbolo dei mutamenti socio-economici dei siti industriali della Regione, nell’ambito dell’incontro su “Valorizzazione e trasformazione del territorio”.

Un momento di ascolto e di confronto sulle reali necessità delle comunità locali, utili a perseguire la proposta di un modello di sviluppo per la Sicilia orientato esclusivamente agli interessi della gente. L’appuntamento è per martedì 13 giugno, alle 18:30, presso il Bcool Beach di Gela.

Insieme a Lagalla esprimeranno la propria opinione sul tema anche Maurizio Caserta, professore dell’Università degli studi di Catania e presidente dell’associazione “Mediterraneo, Sicilia, Europa”, Giuseppe La Spina, archeologo e presidente dell’associazione Triskelion, Serafina Ciotta, dirigente scolastico dell’istituto tecnico “Morselli” di Gela, Gaetano Russo, architetto e presidente dell’associazione Shiplab e Marco Trainito, autore e docente di filosofia.