Il cabarettista Gianni Nanfa alla Mattei: riflessione sulla donna, con note di leggerezza

Un momento di riflessione sulla donna accompagnato da note di leggerezza, grazie all’intervento dell’attore cabarettista palermitano Gianni Nanfa. È così che si celebrerà la Giornata delle donne alla Scuola Secondaria di I Grado E. Mattei di via Butera Gela, presieduta dalla dirigente Agata Gueli.  Il cabarettista, nonchè professore di latino e greco  proporrà, al pubblico coinvolto, riflessioni sull’universo femminile attraverso le sue molteplici  sfaccettature con il suo modo unico,  ironico e divertente di osservare la realtà nella sua effettiva e cruda verità.  “Ogni giorno TV e giornali propongono ormai notizie riguardanti il mondo femminile il più delle volte angoscianti e problematiche.  Con questa giornata,  pur non perdendo di vista i passi importanti ancora da farsi per il raggiungimento di un’emancipazione che possa ritenersi totale,  si vuole omaggiare le donne anche con riflessioni dal  tono ironico e autocritico.” Ha detto il dirigente Agata Gueli.