Il Futsal Macchitella saluta ancora una volta i tre punti e spreca un’occasione di risalita

Sfida equilibrata e ben combattuta quella che ha visto il Futsal Macchitella affrontare in casa l’Atletico Canicattì.

Una sfida che lascia l’amaro in bocca ai ragazzi di mister Giuseppe La Rosa per i punti persi e per l’ennesima occasione sprecata per uscire dalla zona bassa della classifica. Una partita rovinata da un arbitraggio inqualificabile, si legge nella nota a firma della società biancorossa, che annulla così l’ottimo impegno del quintetto nelle azioni di gioco. Quattro le reti subite a dispetto dell’unico goal messo a segno da Mammano nel secondo tempo. A un risultato sconfortante, si aggiunge anche l’infortunio del capitano Meula su fallo di Moncado, non fischiato dall’arbitro, che si affianca a un altro infortunio, quello di Casano una settimana fa. Insomma, una nuvola nera che sembra ancora non esaurirsi sul Futsal Macchitella.