Il Gac finanzia due imprese gelesi, legate alla pesca e eco-turismo

Il Gac (gruppo di azione costiera) etra nella fase operativa: approvate due misure che permetteranno la nascita di micro imprese legate all’eco- turismo.Il bando è stato emanato a settmbre e in questi giorni è stata approvata la graduatoria di progetti che mirano a valorizzare la costa. Una misura riguarda le barche, strumenti e mezzi per l’esercizio della pesca. Dieci i progetti approvati di cui 9 a Licata e uno a Gela. L’intervento ammonta a 800 mila euro di cui  il 60 % a fondo perduto. L’altra misura riguarda  la trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca, per un valore di 400 mila euro. Tre i  progetti finanziati:  Licata, Lampedusa e Gela. “Si tratta – ha detto il direttore del Gac Tonino Collura –  di impianti che lavorano nel pescato locale,e ciò permetterà di essere più competitiva”

 

Tagged with: