Il Gela Calcio ai tifosi:”Vogliamo la Curva unita!”

Dopo la calorosa accoglienza riservata ai giocatori di ritorno dalla vittoriosa trasferta di Sarno, il Gela Calcio si prepara ad ospitare allo stadio “Vincenzo Presti” il Gragnano, una sfida che potrebbe avere il sapore della svolta per i ragazzi di mister Infantino e per tutta la Gela amante del calcio. Da giorni si susseguono gli inviti, da parte della dirigenza, a riempire gli spalti dello stadio per spingere la squadra verso quella Lega Pro che sembrava impensabile fino a qualche mese fa. Per godere al massimo del supporto dei tifosi, la società attraverso un comunicato si è rivolta alle due fazioni delle curve, protagoniste di una scissione in periodo pre-natalizio, un invito a ritrovare la coesione, mettere da parte gli attriti e tornare a riempire un settore che, dopo la citata scissione, è apparso vuoto ai molti spettatori. 

Ecco il comunicato della società biancazzurra:”Se siamo dove siamo è perché siamo stati e siamo un gruppo unito. Noi il sogno lo vogliamo inseguire e per farlo abbiamo bisogno di tutti. Non sappiamo i motivi che hanno portato i due gruppi a scindersi e non tocca a noi saperlo ma noi abbiamo bisogno dell’unità di tutti. Abbiamo bisogno della spinta della Curva Unita. Per questo siamo qui a chiedervi di tornare insieme a sostenere il Gela! -4 dalla vetta. UNITI… nulla è impossibile!”