Il Giro di Sicilia a Niscemi. Tra gli automobilisti anche il comico Renato Pozzetto

Anche il comico Renato Pozzetto (foto), appassionato di auto d’epoca su una spider ha gareggiato stamani, 4 Giugno, a Niscemi in occasione del trentaseiesimo Giro di Sicilia, promosso dall’associazione Vcc Panormus. Più di cento vetture d’epoca, dalla Porsche tipo 91 sc del 1980 alla Maserati tipo 26 del 1928, sono partite il 2 Giugno da Piazza Politeama ( Palermo) per un tour paesaggistico della Sicilia tra i maggiori siti patrimonio dell’Unesco, che culminerà domani a Cerda, ultima tappa. 

Questa mattina, le autovetture hanno percorso le vie baroccheggianti del centro storico di Niscemi, con una breve sosta in Piazza Vittorio Emanuele. Ad accogliere i 396 partecipanti provenienti da tutto il mondo, gli organizzatori dell’evento, tra cui: alcuni rappresentanti del Club Veicoli Storici di Niscemi e l’amministrazione comunale. Dopo Niscemi, le auto hanno proseguito il loro itinerario verso la città di Vittoria.

«Questa manifestazione- ha detto Salvatore di Modica, Presidente del CVS di Niscemi- è stata organizzata dalla nostra Associazione di appassionati di vetture d’epoca dopo due anni di pausa. Grazie a questa manifestazione e alla presenza di un personaggio famoso come Renato Pozzetto, abbiamo cercato non solo di organizzare qualcosa di originale per la città, facendo apprezzare le nostre bellezze paesaggistiche a gente proveniente da ogni parte del mondo, ma allo stesso tempo ha permesso alla nostra Associazione di crescere ed affermarsi».

Articoli correlati